CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA “Lo Crotten Srl”

Art. 1 – Oggetto

1.1 Le presenti Condizioni Generali di vendita si applicano a tutti i contratti tra  “Lo Crotten Srl” (di seguito, per brevità, anche il “Venditore”) ed i propri clienti (di seguito, per brevità, i  “Clienti” e, singolarmente, il “Cliente”) aventi ad oggetto la vendita di beni e dei relativi servizi e/o accessori da parte di “Lo Crotten Srl” (di seguito, per brevità, i “Prodotti” e, singolarmente, il “Prodotto”), salvo diverso accordo scritto tra le parti. Pertanto, patti e condizioni in deroga alle presenti disposizioni non avranno alcuna efficacia se non risultanti da espresso accordo scritto, sottoscritto da entrambe le parti. Esse prevalgono, inoltre, su eventuali condizioni generali di acquisto del Cliente. 

Art. 2 – Ordine e conclusione del contratto di vendita.

2.1 Cataloghi, informazioni tecniche, pubblicitarie e/o promozionali inviate al Cliente da Lo Crotten Srl” o mediante i propri Agenti non costituiscono, in alcun modo, offerta o vincolo contrattuale.

2.2 Il contratto di vendita si riterrà concluso, ed in quanto tale efficace e vincolante tra le parti, nel momento in cui “Lo Crotten Srl”,ricevendo l’ordine del Cliente regolarmente sottoscritto dallo stesso, ne darà conferma a quest’ultimo mediante invio della Conferma di vendita e/o mediante esecuzione della fornitura. Il contratto di vendita si terrà parimenti concluso nel momento in cui il Cliente fa pervenire al venditore accettazione mediante atto scritto del preventivo del Venditore intestato al Cliente.

2.3 Il Cliente non può modificare l’ordine dei prodotti, anche soltanto relativamente ai quantitativi e/o ai termini di consegna, senza previa accettazione espressa della modifica da parte del Venditore.

Art. 3 – Prezzi

3.1 Salvo diverso accordo scritto, i prezzi unitari di vendita si intendono per merce resa franco stabilimento/deposito di “Lo Crotten Srl” e non includono i costi di imballaggi e i costi derivanti dal trasporto, dall’assicurazione, né da altre prestazioni ed oneri accessori.

3.2 I prezzi si intendono al netto dell’IVA di legge, nonché di tributi, eventuali imposte, diritti ed oneri fiscali di qualsiasi genere, eventualmente gravanti sul contratto.

3.3 In caso di significativi aumenti dei costi delle materie prime, e/o dei trasporti, che possano generare l’aumento dei costi di fabbricazione/commercializzazione, “Lo Crotten Srl” potrà modificare i prezzi unitari e/o risolvere il contratto ex art. 1467 cod. civ., in entrambi i casi mediante semplice comunicazione scritta al Cliente.

3.4 Salvo diverso accordo scritto tra le parti, i prezzi unitari si intendono riferiti al listino “Lo Crotten Srl”, in vigore al momento della conclusione del contratto di vendita con le modalità previste al precedente art. 2.

Art. 4 – Caratteristiche tecniche dei Prodotti

4.1 Le caratteristiche tecniche dei prodotti forniti sono conformi a quelle specificate nei cataloghi “Lo Crotten Srl” vigenti al momento della conclusione del contratto o nelle relative schede tecniche consegnate al Cliente. Resta inteso altresì, che il venditore non assume alcuna responsabilità per le caratteristiche dei Prodotti non ricomprese nei predetti cataloghi e schede tecniche. In ogni caso, il venditore deve ritenersi liberato da ogni responsabilità se, al termine delle procedure di ispezione e collaudo dei Prodotti eseguite dal Cliente, i prodotti vengono accettati senza che alcuna riserva o contestazione venga sollevata da quest’ultimo in relazione alle caratteristiche tecniche dei prodotti.

4.2 “Lo Crotten Srl” si riserva, in qualsiasi momento, il diritto di apportare, ai propri Prodotti, tutte le eventuali modifiche che si rendessero necessarie per esigenze di produzione, normative ecc.

Art. 5 – Termini di consegna./span>

5.1 I termini di consegna sono da considerarsi indicativi e non essenziali, salvo non siano definiti tali nell’ordine del Cliente ed espressamente accettati per iscritto come tali da “Lo Crotten Srl”.

5.2 In nessun caso, il mancato rispetto dei termini di consegna autorizza il Cliente ad annullare l’ordine, a differire i termini di pagamento, effettuare qualsiasi tipo di compensazione con crediti eventualmente vantati nei confronti di “Lo Crotten Srl” e/o applicare penali. Le penali, qualora previste, dovranno essere espressamente concordate per iscritto tra le parti.

5.3 “Lo Crotten Srl” sarà in ogni caso liberata da qualsiasi responsabilità per ritardi di consegna nei seguenti casi:

  1. Qualora le indicazioni del Cliente, necessarie per organizzare la consegna, non siano pervenute secondo le modalità e i termini richiesti;
  2. In caso di forza maggiore o altri eventi gravi o imprevedibili assimilabili alla forza maggiore quali, a titolo esemplificativo: scioperi, boicottaggi, serrate, epidemie, guerre, rivoluzioni, sommosse, incendi, inondazioni terremoti e altre calamità naturali, interruzioni o ritardi nei trasporti, embarghi, interruzioni di energia, ritardi nelle consegne di materie prima e/o qualsiasi altra causa che provochi, direttamente o indirettamente un blocco parziale o totale della produzione e/o della commercializzazione.

Art. 6 – Modalità di consegna

  • Salvo diverso accordo scritto fra le parti, la consegna dei prodotti si intende franco domicilio del cliente.
  • Ai fini del rispetto dei termini di consegna e del trasferimento del rischio al Cliente, “Lo Crotten Srl” è liberata dalle proprie obbligazioni consegnando i Prodotti presso il domicilio segnalato dal cliente.
  • Qualora le parti convengano per iscritto che la consegna, a spese di “Lo Crotten Srl”, avvenga franco cantiere del Cliente, quest’ultimo dovrà rendere il luogo accessibile agli automezzi, idoneo alle manovre e dotato di spazi adeguati e idonei nel rispetto della sicurezza degli operatori. In caso di difficoltà di accesso e/o di impossibilità allo scarico in cantiere la consegna si intenderà in ogni caso effettuata al momento dell’arrivo dell’automezzo al cantiere, e inoltre tutti i conseguenti oneri e spese saranno a carico del Cliente.
  • Qualora, per qualsiasi motivo non imputabile a “Lo Crotten Srl”, la consegna dei prodotti non possa avvenire alla data concordata, la consegna si intende effettuata ad ogni effetto (incluso il passaggio del rischio al Cliente) con il semplice avviso di merce pronta allo stesso comunicato. Qualora il periodo di sosta dei Prodotti superi i 10 (dieci) giorni solari, il Venditore potrà, a propria discrezione:

Procedere con la fatturazione dei Prodotti non ritirati; oppure

Rivendere a terzi i Prodotti non ritirati.

In ogni caso, il Cliente sarà tenuto a corrispondere a “Lo Crotten Srl” le spese di deposito, quantificate in €/confezione 9,00 (nove/00) al giorno di calendario, calcolato sul numero complessivo di confezioni in sosta, a decorrere dal primo giorno di giacenza.

6.5 I costi di imballaggio restano a carico del venditore.

Art. 7 Garanzia dei prodotti e limitazioni di responsabilità di “Lo Crotten Srl”

  • Salvo diverso accordo scritto tra le parti, il Venditore garantisce unicamente, con esclusione di qualsiasi altra garanzia, la conformità dei Prodotti rispetto alle caratteristiche descritte nei cataloghi e nelle schede tecniche di cui all’art. 4.1 delle presenti Condizioni Generali di Vendita per un periodo di 12 (dodici) mesi dalla data di consegna. Resta inteso che spetta al Cliente verificare che i Prodotti forniti consentano un utilizzo conforme alle proprie esigenze ed aspettative, anche tenendo conto degli altri componenti utilizzati.

Il materiale è garantito 25 anni in termini di performance tecniche. Infinite R potrebbe avere una decadenza di performance non superiore al 10% al 25esimo anno.

  • Qualsiasi reclamo per vizio apparente dei Prodotti dovrà essere contestato dal Cliente, sul quale grava l’onere di ispezionare tempestivamente i Prodotti, alla consegna. La relativa segnalazione dovrà essere effettuata per iscritto, a “Lo Crotten Srl” immediatamente, e o al più tardi, a pena di decadenza, entro e non oltre 10 (dieci) giorni solari dalla data di ricevimento dei Prodotti. Per vizio apparente dovrà intendersi qualsiasi vizio visibilmente individuabile al momento del ricevimento dei Prodotti, ivi inclusi eventuali reclami relativi allo stato dell’imballo ed a difformità sulle quantità e/o qualità dei Prodotti consegnati. In caso di reclamo, per facilitare il controllo dei Prodotti consegnati, quest’ultimi dovranno essere resi liberamente accessibili a “Lo Crotten Srl” nelle persone dei suoi rappresentanti e/o incaricati.
  • Ferma restando la durata della garanzia di cui al precedente art. 7.1, qualsiasi reclamo diverso da quello previsto al precedente comma 7.2 relativo a vizi e/o difetti di funzionamento, dovrà essere segnalato dal Cliente, per iscritto, a “Lo Crotten Srl” immediatamente, e o al più tardi, a pena di decadenza, entro 10 (dieci) giorni solari dalla scoperta, al fine di consentire la verifica degli stessi in eventuale contraddittorio tra le parti, e, ove necessario, presso il laboratorio indicato da “Lo Crotten Srl”.
  • Qualora, all’esito del predetto contraddittorio, e limitatamente ai vizi e/o difetti dei Prodotti accertati, venga accertata una responsabilità del Venditore, “Lo Crotten Srl” si impegna a porre in essere le attività necessarie al ripristino della conformità dei Prodotti, mediante riparazione ed eliminazione dei vizi e/o difetti, provvedendo, in via alternativa, ove necessario, ad esclusiva discrezionalità del Venditore, alla sostituzione degli stessi, in tal caso saranno a carico della “Lo Crotten Srl” esclusivamente i relativi costi di trasporto. Resta espressamente escluso il risarcimento degli eventuali ulteriori danni diretti ed indiretti subiti dal Cliente (a titolo esemplificativo: costi derivanti dalla sospensione della fornitura di acqua o per l’acqua eventualmente dispersa, smontaggio o ricostruzione di opere a corredo dei Prodotti difettosi, costi per fermo cantiere, costi di montaggio e posa etc.).
  • “Lo Crotten Srl” non assume alcuna responsabilità in ordine alla circostanza che i Prodotti acquistati dal Cliente siano idonei allo scopo che è intenzione di quest’ultimo perseguire con l’acquisto dei Prodotti. Così, essa non sarà, in alcun modo, responsabile per tutti i danni, diretti e/o indiretti che dovessero occorrere al Cliente o a terzi in relazione o in dipendenza dell’uso o della lavorazione dei Prodotti.
  • È esclusa ogni garanzia e quindi ogni responsabilità di “Lo Crotten Srl” in caso di:

Dolo, uso improprio, negligenza e/o imperizia da parte del Cliente, del destinatario finale del Prodotto e/o del personale dedicato all’installazione o utilizzo dello stesso;

Errata conservazione, stoccaggio, montaggio, assemblaggio e/o utilizzo dei prodotti su materiali e/o applicazioni differenti da quelli consigliati, installazioni imperfetta e/o difforme da quanto previsto dalle specifiche del Prodotto.

A tal fine il Cliente è tenuto a rispettare e ad eseguire le istruzioni per il corretto utilizzo dei Prodotti, unitamente alle altre prescrizioni tecniche fornite e presenti sulle singole schede tecniche predisposte dal Venditore.

Art. 8 – Tolleranze

Le forniture sono realizzate con l’utilizzo di tolleranze di qualità, quantità, dimensioni, spessori e pesi, che vengono espressamente accettate dal Cliente, senza che quest’ultimo benefici di una riconsiderazione dell’ordine o variazione dei prezzi. Resta salva la facoltà del venditore di graduare caso per caso il livello delle tolleranze ammesso, in relazione alle caratteristiche e alle esigenze dei Prodotti.

Art. 9 Termini e modalità di pagamento

9.1 Salvo diverso accordo scritto tra le parti, il pagamento delle forniture dovrà essere effettuato tramite procedura automatica presente on line e comunque in forma anticipata alla spedizione.

9.2 Su tutti i pagamenti dovuti ai sensi del contratto di vendita, il Cliente sarà tenuto a corrispondere a “Lo Crotten Srl”, in via automatica, e cioè senza che vi sia la necessità di preventiva messa in mora del Cliente, e per ciascun giorno di ritardo rispetto alla data di scadenza del relativo pagamento, un interesse di mora pari al tasso di riferimento, maggiorato di 8 punti percentuali, in conformità con il D. Lgs. 9 ottobre 2002, n. 231, così come modificato dal D.

Lgs. 9 novembre 2012, n. 192 e successive modificazioni.

9.3 In caso di ritardo nei pagamenti dovuti, o di mancato pagamento, anche parziale, delle forniture, “Lo Crotten Srl”si riserva la facoltà di sospendere le forniture dei Prodotti e, ove lo ritenga opportuno, di intimare per iscritto al cliente di adempiere in un termine massimo di 15 (quindici) giorni, decorso inutilmente il quale il contratto di vendita si intenderà senz’altro risolto di diritto con tutte le conseguenze di legge, fatta salva ogni ulteriore azione a tutela dei propri interessi o per danni.

9.4 In presenza di eventuali contenziosi per reclami e/o contestazioni di qualsivoglia natura, il Cliente non avrà facoltà di sospendere o ritardare il pagamento dei Prodotti oggetto del reclamo o della contestazione, né di ritardare il pagamento degli eventuali ulteriori crediti vantati da “e -4e Srl” , né di operare alcuna compensazione.

9.4 “Lo Crotten Srl” laddove abbia motivo di ritenere che il Cliente, per intervenuti mutamenti della propria situazione giuridica o finanziaria, non possa o non intenda adempiere alle proprie obbligazioni di pagamento alla data concordata, si riserva in ogni momento la facoltà, anche in caso di esecuzione parziale della fornitura, di sospendere le consegne successive, subordinandone il prosieguo e/o il saldo al rilascio di idonee garanzie di pagamento da parte del Cliente (es.: fidejussione bancaria, pagamenti anticipati ad avviso merce pronta ecc.)

Art. 10 Proprietà e concorrenza industriale e intellettuale

10.1 “Lo Crotten Srl” è esclusiva proprietaria di tutti i diritti di proprietà industriale e intellettuale dei Prodotti e dei relativi documenti tecnici e/o commerciali consegnati al Cliente, i quali potranno essere utilizzati solo in concomitanza o correlazione con il Prodotto o il servizio oggetto della Vendita come parte del completamento del servizio richiesto. Il cliente si impegna a non utilizzare i documenti senza la previa autorizzazione scritta del Venditore. Tutti i documenti tecnici e/o commerciali trasmessi e le possibili riproduzioni dovranno essere restituiti al venditore, su semplice richiesta di quest’ultimo.

10.2 È fatto espresso divieto al Cliente vendere, senza il previo consenso del Venditore, direttamente o indirettamente, i Prodotti ad altri produttori di prodotti simili.

10.3 Nessun diritto o licenza sono concessi al Cliente con riferimento ai diritti di proprietà intellettuale del venditore, ad eccezione del diritto di utilizzare i Prodotti nel normale svolgimento delle attività del Cliente.

10.4 Senza pregiudizio di quanto previsto dall’art. 10.3, composizioni, formule e altre informazioni fornite dal venditore al Cliente per l’utilizzo nel suo processo di produzione rimangono di proprietà del venditore e non possono essere comunicate a soggetti terzi senza l’autorizzazione scritta del Venditore.

10.5 Il Cliente non userà il nome del venditore, il logo o altri segni identificativi ai fini di pubblicità o pubblicitari, senza il preventivo consenso scritto del Venditore.

10.6 Nessuna garanzia o dichiarazione è rilasciata dal Venditore in merito al fatto che i Prodotti non violino diritti di proprietà industriale di terzi né che i prodotti finali del Cliente, realizzati utilizzando i Prodotti, non violino diritti di proprietà industriale di terzi.

10.7 Se i prodotti sono stati fabbricati in maniera conforme alle istruzioni o disegni del Cliente, quest’ultimo dovrà indennizzare il Venditore e tenerlo indenne da e contro ogni perdita, responsabilità, costo, reclamo, richiesta, spesa ed onorario (inclusi gli onorari legali ed altre parcelle professionali), azioni, procedure, sentenze emesse e danni subiti o sofferti dal Venditore derivanti da o connessi a qualsiasi violazione di diritti di proprietà Intellettuale di qualsiasi soggetto terzo nel casi in cui tale responsabilità sia una conseguenza delle istruzioni fornite dal Cliente.

10.8 Qualora il venditore sviluppasse un Prodotto su richiesta del Cliente e indicazione di specifici requisiti (“Istruzioni”), i diritti di proprietà intellettuale sviluppati e/o connessi, relativi o derivanti dalle Istruzioni rimarranno in capo al Venditore, salvo che sia diversamente concordato tra le parti. Allo stesso fine, il Cliente cede in buona fede al venditore tutti i propri diritti di proprietà intellettuale sviluppati derivanti e o connessi alle Istruzioni, rinunciando, a favore del Venditore, a qualsivoglia diritto che potrebbe derivarne e si impegna a sottoscrivere qualsiasi documento e fare quanto necessario per registrare e perfezionare il trasferimento dei diritti di proprietà intellettuale di cui al presente Articolo 10.8 nonché ad assistere il Venditore per tutte le attività necessarie per richiedere e ottenere copyright, disegni, brevetti, registrazioni di marchio, a seconda di quanto richiesto dal venditore di volta in volta, a propria descrizione.

Art. 11 – Foro competente

Qualsiasi eventuale controversia relativa all’applicazione, esecuzione o interpretazione del contratto di vendita e/o delle presenti Condizioni Generali di vendita sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Aosta.

Art. 12 – Comunicazioni

Qualsiasi comunicazione richiesta o consentita dalle presenti Condizioni generali di vendita e dal contratto di vendita dovrà essere effettuata per iscritto, a mezzo di lettera raccomandata a. r. spedita per posta, o di lettera consegnata a mano, o di lettera inviata via telefax, o a mezzo posta elettronica certificata.

Art. 13 – Clausola finale

13.1La nullità di una delle clausole delle presenti Condizioni generali di vendita non compromette l’applicazione delle altre clausole che manterranno, pertanto, la loro validità ed efficacia.

13.2Per “Lo Crotten Srl”, il non avvalersi, in qualsiasi momento, di una o più delle clausole delle presenti Condizioni Generali di vendita non comporta, in alcun caso, la rinuncia alle stesse, come ad ogni altra inclusa nel presente documento.

Aggiornato 01.02.2021

Product added to compare.